Home

  Logo EEN IT                                                                  LogoTekom

PROFESSIONE

FORMAZIONE

PROGETTI

 

EVENTI

Q&A PANEL

Un nuovo format di evento che convince ed entusiasma, il Q&A Panel:
“L’evoluzione della Comunicazione Tecnica” nell’Industria 4.0 – Modelli sostenibili per le imprese”.

IMG 20161214 094134

Grande partecipazione di soci e nuovi contatti, più di 100 gli ospiti in sala.
L'innovativo approccio dato all'evento, il tema di estremo interesse unito alla brillantezza del moderatore Emilio Braghieri hanno reso l'incontro estremamente interessante e stimolante.

Per cominciare, un primo confronto diretto tra il moderatore e i rappresentanti di diverse aziende su tematiche relative alla Comunicazione Tecnica e alla sua evoluzione nell'Industria 4.0.

Per aprire il dibattito un paio di domande a Gianpiero Negri, CDi Manager e consulente esterno del Consolato Britannico in Italia per proporre nuove tecnologie e facilitare il rapporto con le imprese. A lui è stato chiesto di chiarire cosa si intende per Innovazione ed Open Innovation e per raccontare di esempi di Scouting Tecnologico e di quanto sia importante ed utile il Supporto allo Start-up.

 A seguire è stato chiesto:

  • a Roberto Coccoluto (Tweddle Group), cosa rappresenterà la vera innovazione nella documentazione e comunicazione tecnica
  • ad Alberto Costa (Technolab Communication), parlando di PMI e di approccio all’innovazione, cosa manca oltre alla volontà di innovare ed ancora, quali competenze sono necessarie ed in quale rapporto sono con la tecnologia
  • a Damiano Spagnuolo (Knauf), cosa vuol dire fare innovazione nel settore edile oggi sfruttando l’innovazione digitale e quale tipo di documentazione è richiesta
  • a Roberto Beccegato (Carraro Group) e a Roberto Corci (Same Deutz Fahr), come si sta evolvendo il Prodotto/Processo, come stanno cambiando o come dovrebbero evolvere i Processi Aziendali per sfruttare al meglio l’Innovazione a disposizione
  • a Roberta Gallo (Awhy), come cambia la politica del customer service aziendale nell’era del self-service e cosa serve per garantire ai clienti la migliore assistenza possibile
  • a Carmine Miceli (TTA GE Oil&Gas), quando la Formazione è Comunicazione Tecnica e se esiste già una Formazione 4.0
  • a Matteo Marconi (AC&E) come e quando la Comunicazione Tecnica diventa internazionale e quali sono i primi 3 step per garantire la «sicurezza» dell’internazionalizzazione

Si è parlato dell’accesso alle informazioni che non è più lineare e di come la complessità delle competenze richieste sia sempre più interdisciplinare ed anche di Responsabilità dell’informazione, di Obblighi Legali e di Proprietà Intellettuale

Grande fermento ed interesse anche quando il dibattito dal palco è sceso in platea coinvolgendo i partecipanti.
Gli ospiti hanno fornito informazioni di assoluto rilievo al fine di fotografare la relazione che esiste tra l'evoluzione dell'Industria 4.0 e i processi necessari per produrre Contenuti 4.0.

Spazio anche alla Formazione Universitaria.

In sala i Professori Francesca Chessa e Cosimo de Giovanni dell’Università di Cagliari, Geneviève Henrot e Renato Bonora dell’Università di Padova, Ottavio Ricci dell’Università e-Campus di Milano.
A loro è stato chiesto di spiegare cosa si intende per Terza Missione e quanto le Università in cui insegnano si avvicinano al modello di Università 4.0

Infine, a rispondere ad alcune domande su come e quanto sia utile controllare e semplificare il linguaggio della redazione tecnica, anche ai fini della traduzione, è intervenuta Ilaria Gobbi, autrice del libro ITS Italiano tecnico Semplificato della COM&TEC, disponibile anche in versione ePub su tutti gli store on line. 

Questo successo è il successo di Tutti, di una grandissima squadra che in una giornata speciale ha visto Tutti protagonisti insieme alla COM&TEC!

ASSEMBLEA DEI SOCI

Nel pomeriggio, si è riunita l'Assemblea dei Soci per il Rinnovo del Direttivo della COM&TEC.

Prima dell'elezione, il Presidente in carica Tiziana Sicilia ha presentato le attività svolte negli anni 2015 e 2016: eventi, formazione di vario tipo e a vario livello, sperimentazione, pubblicazione e formazione ITS, assemblee dei delegati europei, partecipazioni a tavole rotonde internazionali, nuove collaborazioni, partecipazioni a bandi per formazione aziendale, seminari universitari ed altro ancora.

Sono state anche anticipate le azioni già pianificate per il primo trimestre 2017 tra cui COMtecnica alla sua II edizione il 22 e 23 Marzo a Bologna.

A seguire l’approvazione del Bilancio e le elezioni del Nuovo Direttivo.

All’unanimità vengono ri-eletti Tiziana Sicilia come Presidente ed Alessandro Stazi come Vice Presidente. 
Non si ricandidano Alessandro Pratelli e Gianni Angelini ai quali vanno moltissimi ringraziamenti, da parte di tutti, per il grande lavoro svolto in questi anni, rispettivamente come Tesoriere e Consigliere.
Vengono eletti Emilio Braghieri nel ruolo di Consigliere e Davide Osta nel ruolo di Revisore.
Resta vacante il ruolo di Tesoriere che verrà temporaneamente ricoperto dai consulenti commercialisti dell’Associazione.

Confermato Carlo Gardini come Responsabile del Coordinamento.

Un grazie speciale ad Alberto Costa, Socio Onorario, che con la sua esperienza e professionalità e grande generosità costantemente supporta il Direttivo e collabora con l’Associazione tutta e a Paolo Tobaldo per l’attività di formazione ai giovani studenti degli ITS Maker insieme a Carlo Gardini.

ANTICIPAZIONI PER IL 2017

Il 2017 si preannucia fitto di attività, collaborazioni, eventi e progetti, allo scopo di promuovere l'opera di sensibilizzazione, informazione e condivisione di conoscenze nel campo della comunicazione tecnica.

Tra le principali iniziative:
- il percorso avviato alla fine del 2015 finalizzato al riconoscimento della figura professionale del Comunicatore Tecnico e relativa certificazione
- il potenziamento delle attività di formazione in diversi ambiti
- il potenziamento delle collaborazioni già in essere con le Università di Cagliari e di Padova e la costruzione di nuovi rapporti con altre Università Italiane
- l'attività di sostegno alla diffusione dell’Italiano Tecnico Semplificato

COM&TEC NELLE UNIVERSITA’

Nei 2 giorni successivi al Q&A Panel e all’Assemblea, il 15 e 16 Dicembre u.s., il Presidente COM&TEC, all’interno di un seminario dal titolo “La Comunicazione Tecnica e le Professioni delle Lingue” ha illustrato agli studenti dell’Università di Padova cosa si intende per Comunicazione Tecnica, quali competenze sono necessarie e quali opportunità e sbocchi occupazionali questo settore offre ai giovani.

Ilaria Gobbi ha inoltre, presentato il progetto ITS e con grande curiosità e soddisfazione da parte degli studenti, è stata organizzata un’esercitazione su dei manuali tecnici ed altre tipologie di testi con illustrazioni grafiche come già sperimentato nell’Università di Cagliari lo scorso 2 Dicembre.

Nel 2017 il libro ITS farà parte della Bibliografia Universitaria.


Non resta che augurare a Tutti buon lavoro per continuare così ed anche meglio e visitare spesso il sito www.comtec-italia.org.

 


Eventi 2017

Agosto 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Login soci

Corsi 2017

Iscriviti alla newsletter

Scegliere un nome utente e inserire la propria email per iscriversi alla newsletter di Com&Tec

Questo sito utilizza i cookies che vengono impiegati per permettere il funzionamento di alcune funzionalità del sito. Se si decide di disabilitare i cookie che impieghiamo, ciò potrebbe influenzare l’esperienza dell’utente durante la navigazione. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information